ATMOPC il primo PC Ecosostenibile sponsored by CESIN Group

atmopc

Basta plastica e metallo !!!!
Il pc si veste di legno e foglie.

POSSIAMO VIVERE MEGLIO!

tre validi argomenti :

Eleganza – nutrimento degli occhi
Ossigeno – nutrimento della mente
Efficienza energetica – un impatto positivo sull’ambiente

ATMOPC™ è  innovazione

atmo1

ATMO vuole prendere parte al tuo processo creativo. Guardate la bellissima ATMO Series.

ATMO, posizionato sopra il piano da lavoro rilasserà gli occhi con la sua bellissima scocca, la sua elegante pianta e le pietre zen da usare come brucia essenze.

Ma l’originalità di ATMO sta nel fatto che, mentre lavoriamo, ATMO riscalderà gentilmente la pianta. Questo processo e la luce d’ambiente attiveranno il processo di fotosintesi, e quindi la pianta, trovandosi nelle giuste condizioni, produrrà Ossigeno che pervaderà il vostro ambiente lavorativo.
Il piccolo vano ove riposano i sassi può addirittura essere usato come brucia essenze. Ora non resta che respirare e lasciare ATMO vi aiuti nel vostro lavoro.
ATMOPC™ vuole preservare e migliorare l’ambiente.
L’obiettivo aziendale di ATMOPC consiste nel fornire ad Aziende e Privati computers ecosostenibili a basso consumo energetico aiutando fattivamente il nostro ecosistema principalmente in due modi:

– Riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera causate dall’utilizzo dei computers.
ATMOPC testa ed utilizza computers con componenti a basso consumo energetico.

In alcuni modelli, non è presente alcun sistema di ventilazione ma semplicemente un modulo termico in alluminio.

ll computer viene raffreddato tramite ventilazione forzata dal basso verso l’alto con appositi fori e fessure praticate nella scocca.

I computers abbinati a case e pianta ATMO, consumano circa ¼ rispetto ad un tradizionale PC desktop.

ATMOPC unisce al computers una pianta che produce ossigeno e cresce grazie alla luce solare ed al calore di ATMO.
Tale processo, e il minor consumo energetico, mira a migliorare le condizioni climatiche supportando l’eco sostenibilità del progetto ATMOPC e permettendo di ridurre le emissioni delle centrali elettriche nell’atmosfera.

atmo2

– Deforestazione causata dall’abbattimento delle foreste per scopi commerciali.
I modelli creati da ATMOPC sono provvisti di una pianta la quale, grazie anche al calore di ATMO, è stimolata a crescere.

Questa pianta può essere ospitata nell’apposito comparto circa due mesi al termine dei quali è necessario un rinvaso o meglio inserirla nel terreno.
Ogni anno un modello ATMO ospita circa sei piante (decidendo di utilizzare piante verdi).

Quando questa tecnologia attecchirà come archetipo per il futuro potremo virtualmente produrre un fenomeno di riforestazione casalinga.

A seconda dell’utilizzo di questo modello potremo produrre nuovi piccoli e grandi polmoni verdi.
ATMOPC inoltre utilizza legno pregiato, piccoli pannelli impossibili da usare per altre creazioni.

Quindi nessun albero viene abbattuto per ATMO.

atmo3

Grazie alla combinazione di queste caratteristiche ATMOPC vuole e può migliorare e preservare il nostro Ecosistema.
Il nostro intento è aprire una nuova strada percorribile e sostenibile dalla tecnologia informatica  tenendo ben presente le nostre necessità ambientali.

I materiali di ATMOPC™Il materiale principale di    cui è costituito la serie ATMO è il legno naturale leggermente colorato con vernici anch’esse naturali.